Il Casinò di Sanremo rilancia i giochi tradizionali

Anche se le slot continuano ad essere le assolute protagoniste del divertimento dei giocatori anche il così detto gioco tradizionale merita il suo spazio.
Infatti sono ancora molti gli affezionati e costituisce un elemento tradizionalista dei Casinò italiani, specialmente di quello sanremese.
Il membro del Consiglio di Amministrazione del Casinò di Sanremo Cambiaso ha dichiarato che stanno studiando una strategia per il rilancio dello Chemin de Fer a partire già dal prossimo 20 giugno quando ci sarà il concerto della Tatangelo.
Questa è solo una delle piccole iniziative messe in campo atte a rilanciare i giochi da tavolo.
Riguardo questo Cambiaso ha dichiarato quanto segue:

“È importante mantenere viva questa tradizione e cercare di renderla il più redditizia possibile, attraverso varie iniziative per stimolare i giocatori”.

Oltre questo il Casinò ligure ha quasi ultimato la tanto attesa sala fumatori e sono in arrivo 60 nuove slot tridimensionali che rinnoveranno le sale con un’offerta mirata.
Il Presidente ha anche detto che tutta l’amministrazione è tranquilla in quanto i loro conti sono in perfetto equilibrio, la situazione e stabile e molti vecchi clienti stanno ritornando.
La loro massima priorità adesso è il rilancio dei giochi tradizionali senza perdere di vista le slot, specialmente quelle online che ogni mese fruttano circa 100.000 mila euro di introiti.

Per giocare o visionare i bonus casino online vi consigliamo di visitare www.miglioribonuscasinò.com
Oltre questo la direzione stà anche seguendo la fase di collaudo del banco live ed è in lavorazione il restyling di tutti i siti compreso quello istituzionale.